Menu
A+ A A-

Comunicato Rifondazione Comunista

Cari Compagni/e,

prc

Il Ns. partito politico ha sempre agito nella massima trasparenza del proprio operato e dei suoi obiettivi, quindi, in qualità di Segretario del Circolo P.R.C. di Paternopoli, Vi comunico e rendo partecipi della decisione politica assunta dal Ns. iscritto: compagno Pasquale Martone, da tutti voi ben conosciuto per la disponibilità che lo contraddistingue in modo disinteressato al servizio della Ns. Comunità, della sua decisione politica da poco maturata.

Come Voi tutti ben sapete, il compagno Martone è consigliere comunale eletto alle ultime amministrative del 2011 nelle fila della lista civica "Stretta di Mano" che attualmente amministra il Ns. Comune.

Per onestà intellettuale ricordo a tutti Voi che il PRC alle scorse amministrative stipulò un accordo di "Centro Sinistra" con il PD e l' IDV locali. Tutti i cittadini di Paternopoli ed i vertici dei rispettivi partiti conoscono benissimo l'epilogo tranciante, definitivo e radicale dell'interruzione necessaria che in forma pubblica fu manifestata, praticata e spiegata nei minimi dettagli attraverso un comizio. Scelta difficile e apparentemente incomprensibile, ma "necessaria", di cui non ci pentiamo, ma che anzi rivendichiamo con forza, anche perché contribuì a smascherare le bassezze di politica politicante di cui gli alleati locali praticavano sotto il naso dei cittadini elettori, compromettendo definitivamente quel poco di cosiddetto "Centro Sinistra Paternese".

A distanza di più di un anno il nostro Partito seppur fra diverse difficoltà, ha cercato di praticare con impegno, un minimo attivismo politico attraverso lo svolgimento di iniziative pubbliche tese ad evidenziare i valori della trasparenza nella gestione della "Cosa Pubblica". Il compagno Pasquale Martone in un anno di amministrato, ha di fatto svolto attività politica su tematiche ampiamente condivise, trovandosi più volte a svolgere il ruolo di consigliere di opposizione. Lo stesso, ha manifestato l'intento di dichiarare istituzionalmente la propria appartenenza al Partito della Rifondazione Comunista (al quale è iscritto dal 1995) in seno al Consiglio Comunale, rimettendosi al gradimento di tutti gli iscritti/e del nostro Circolo per l'eventuale accoglimento positivo della scelta politica maturata. Tale passaggio ha anche l'obiettivo dell'acquisizione di copia di ogni atto pubblico (Delibere Consiliari, di Giunta ecc.) propedeutico e necessario all'azione politica che il Circolo di PRC ha intenzione di praticare e svolgere per la Comunità Paternese.

Paternopoli l' 25/08/2012 Il Segretario del Circolo PRC di Paternopoli

Giuseppe Rabasca