Menu
A+ A A-

Lettere anonime ed ingiurie da parte di ignoti

E' da molto tempo che trovo nella mia buca della posta lettere anonime con accuse ed ingiurie rivolte al sindaco sig Giuseppe Forgione ed alla sua amministrazione. A volte queste lettere scadono nel pettegolezzo, nella diffamazione e sul personale, con riferimenti a tradimenti, corna e letti caldi di consiglieri comunali i. E cosi e' stato anche stamattina quando ho trovato l'ennesima lettera anonima nella cassetta della posta.

ADESSO BASTA, QUESTO ANONIMATO CI STA DIVORANDO E DISTRUGGENDO.

La politica si fa alla luce del sole, con accuse pubbliche sempre riferite all'operato politico e mai alla persona. Noi democratici paternesi stimiamo i nostri avversari ed abbiamo rispetto per i loro affetti personali.

Li combattiamo solo sul piano politico ed amministrativo. Altro non ci interessa. Per questo motivo ho provveduto a presentare regolare denuncia ai carabinieri , che ivi si allega, ed in futuro mi muniro' di una video camera che riprendera' gli ignoti mattacchioni che si nascondono come vigliacchi nell'ombra.

Noi siamo forza di opposizione democratica , la prossima volta vinceremo contro la rinascita ma mai scenderemo a questi livelli di ingiurie e calunnie. Noi siamo fatti di politica ed amore per paternopoli, condita da rispetto per i nostri avversari. Per tutti.

110417 lettere anonime denuncia andrea forgione


Andrea Forgione, segretario circolo pd paternopoli