Menu
A+ A A-

Il PdL chiude battenti

La sede del PdL da ieri è ufficialmente chiusa. Dopo quattro anni e mezzo di presenza sul territorio, si dissolve così anche l’ultima testimonianza di quella che fu la gloriosa “macchina operativa” di Forza Italia, prima, e del partito di Centro Destra dopo.

Questo non vuol dire, però, che il centro destra a Paternopoli è “morto”, tutt’altro: da una parte c’è il gruppo ex AN confluito quasi interamente in FLI, dall’altra l’ex gruppo di FI divisi sul progetto politico per le prossime amministrative con il coordinatore del PdL Morsa impegnato su più fronti e Pescatore impegnato in un progetto di rinnovamento e legato a FdS.