Menu
A+ A A-

Incontro Dibattito PDL

Si è svolto alla presenza di oltre 70 persone l'incontro-dibattito dal tema: "Proposte per lo sviluppo Economico e Sociale".

Hanno relazionato il referente locale del PDL, Antonio Morsa e l'Ass. Provinciale ai lavori pubblici ed alla viabilità, Generoso Cusano. Moderatore della serata Felice Pescatore.

Pescatore ha aperto l'incontro parlando delle difficoltà fisiologiche della costituzione del PDL, quale sintesi tra FI ed AN, ed ha invitato Cusano, nella sua veste di Vice Coordinatore Vicario, a favorire un'accelerazione nel processo di formazione degli organi direttivi. Il discorso si è poi spostato sul tema della serata evidenziando come una viabilità efficiente sia alla base dello sviluppo economico e turistico ed indispensabile per la creazione di una sinergia tra i vari comuni della media valle del Calore.

L'intervento di Morsa ha toccato una serie di punti, dalla politica locale fino a quelli relativi all'analisi realizzata per evidenziare il cattivo stato della viabilità locale. Il responsabile del PDL ha inoltre invitato l'Amministrazione Comunale ad attivarsi per la soluzione dei problemi della nostra comunità e a promuovere il "Piano Casa" recepito dalla Regione. Morsa non ha risparmiato critiche per l'assenza degli amministratori locali personalmente invitati, continuando, comunque, a proporre eventuali sinergie per il bene del paese.

L'ass. Cusano ha descritto inizialmente la situazione provinciale del PDL dichiarando che ormai si è alla fase conclusiva di "un periodo di travagliata gestazione" dovuto alla volontà di creare un partito "Nuovo" e del "Fare", attento alle necessità delle comunità perché: "se la comunità sta bene, stiamo bene anche noi".

Successivamente l'Assessore ha descritto i primi 7mesi di attività del proprio assessorato spiegando che l'Irpinia è stata divisa in 4 aree e per ognuna di esse sono stati già previsti interventi per circa 1.500.000€.

All'affermazione provocatoria di Pescatore: "se non intervieni in favore del nostro paese ti bandiremo da esso per i prossimi anni" Cusano ha risposto impegnandosi in uno stanziamento immediato di circa 200.000€ e la risoluzione del 70/80% dei problemi evidenziati dal PDL locale entro il 2010.

L'assessore ha concluso affermando che i problemi si possono risolvere e che la sfida è quella di avere nell'immediato uno stanziamento Regionale per la Provincia di Avellino che passi dall'attuale 1,8% ad almeno il 5%.

310110_incontro_pdl_1

310110_incontro_pdl_2

310110_incontro_pdl_3