Menu
A+ A A-

O

A, B, C, D, E, F, G, I, L, M, N, O, P, Q, R, S, T, U, V, Z


 

Obbrecazióne

Obbligo nei confronti di qualcuno, Riconoscenza.

Ócca

Bocca, Imboccatura.

Occàglio

Imboccatura del forno a legna munita di porticina metallica con spioncino.

Occapiérto

(f: occapèrta) Stolto Incapace di serbare un segreto.

Occhìà

Adocchiare, Manifestando interesse.

Occhiatùro

Sortilegio per liberare dal malocchio causa di emicrania.

Occiolélla

Voce stridula e penetrante.

Òccola

Chioccia.

Occolàro

Parte grassa del collo del maiale.

Occolàta

Chiocciolata.

Occonciéllo

Pezzetto di cibo.

Occóne

Boccone.

Òffa

Cespo di verdura.

Oggiaròtto

Fra una settimana.

Oglià

Oleare.

Ogliarùlo

Recipiente per olio, Orzaiolo.

Ógna

Unghia.

Ognàta

Graffio.

Òi

Oggi.

Ólle

Bollire.

Ombrìtico

(f: Ombréteca) Di luogo all'ombra, Permaloso.

Ómma

Tubo di gomma.

Ommecà

Vomitare.

Omminìcchio

Uomo da niente.

Òmo

(pl: Uómmini) Uomo, Bracciante agricolo ingaggiato a giornata.

Ónge

Ungere, Inzuppare.

Onnàta

Serie eccezionale di eventi simili.

Onnèlla

Gonna.

Ónza

Oncia (unità di peso).

Oppolà

Tappare.

Orchèstra

Cassa armonica.

Òrgia

Gozzo, Pomo d'Adamo.

Òria

Vento di tramontana.

Órpe

Volpe.

Orpégna

Cinghiata, Frustata.

Orpìno

Frustino di pelle.

Orpóne

Persona furba.

Ortola

Coltura ad ortaggi.

Oscéglia

Arbusto. Al plurale "osceglie": terreno incolto cosparso di arbusti.

Oschètto

Bosco di contenute dimensioni o anche costituito da piante giovani.

Oscià

Soffiare.

Osciatùro

Tubicino metallico per soffiare sul fuoco al fine di ravvivarne la fiamma.

Òsco

Bosco.

Osomà

Fiutare, Odorare.

Otà

Girare, Rimestare.

Otabannèra

Persona instabile, facile ai ripensamenti.

Otàta

Curva stradale.

Ottà

Spingere.

Ótta Ótta

Confusione di gente, Parapiglia generale.

Ottazziéllo

Botte piccolissima.

Ottàzzo

Botte di dimensioni ridotte.

Ótte

Botte.

Òve

(pl: uóvi) Bue.