Menu
A+ A A-

Musiche, Orizzonti Popolari

documenti  Libretto Orizzonti Popolari

 

Indo Patierno

Lo Cappelluzzo

Lo Cosetore

Oi mà, che suoni e che balli!

Vatt'à fà moneca

Li Vecenati

Figliuolo

Zia Moneca

'Ndunì Avanno

Filomè

M'aggià 'Nzorà

Cò s'acqua chi te lavi

Trona

Russo Milillo

La Figliola

Calascionata

orizzonti_popolari

orizzonti_popolari_retro


L'Amministrazione Comunale che ho l'onore di guidare ha sempre manifestato grande interesse ed attenzione nei confronti della nostra civiltà contadina.
Non abbiamo mai lesinato risorse, sia in termini di impegno umano che di mezzi finanziari, per promuovere e sostenere il recupero delle tradizioni e dei valori che, nel corso dei secoli, hanno dato anima e sostanza al percorso storico della nostra comunità.
Questo cd-rom, che riprende e rilancia le più belle canzoni della nostra cultura popolare, vuole essere un omaggio all'animo poetico dei nostri nonni e un atto d'amore verso le nostre umili, eppure nobili, radici.
“Orizzonti popolari-Gemme di folclore paternese”, questo il titolo dell'opera, siamo certi che saprà testimoniare il legame alle nostre origini nei cuori e nella mente dei paternesi contemporanei, suscitando affetti ed emozioni mai sopiti.
I brani selezionati rappresentano, ovviamente, solo un breve tracciato della vasta e ricca tradizione musicale della nostra cultura popolare.
I canti d'amore e di lavoro presentati esaltano i tre punti di riferimento fondamentali dell'ispirazione poetica popolare: la mamma, che rappresenta l'ansia di certezza, l'amorosa, che rappresenta l'anelito alla libertà, e la monaca che rappresenta la voglia repressa di trasgressione.
Nella scelta abbiamo, in definitiva, privilegiato i canti che esprimono la gioia di vivere e di amare, ovvero il disappunto per un amore tradito: in una parola i canti che costituivano la colonna sonora della vita dei nostri antenati.
Un atto d'amore, dunque, alle nostre radici, umane e sociali, che offriamo alla sensibilità di tutti i paternesi contemporanei.

dott. Felice De Rienzo, Sindaco di Paternopoli [2004]