Menu
A+ A A-

Magia Terapeutica - Lo Pizzicuorio (Blefarite)

Veniva detta pizzicuorio l'infiammazione interna della zona congiuntivale, dalla sensazione di fastidio, come di pizzico o puntura, che causava al movimento della palpebra.

La guaritrice rovesciava la palpebra del paziente con le dita della mano sinistra e raschiava leggermente la parte infiammata con la punta dell'asse di un orecchino d'oro (rosetta), fino a provocare la fuoruscita di una minuscola goccia di sangue.

Questa semplice operazione era sufficiente ad assicurare una rapida guarigione.