Menu
A+ A A-

Usciavena (Probabilmente, in origine, la denominazione del gioco era Uscia-lena, in quanto uscia era il termine imperativo per scacciare qualcuno, traducibile con “Via!”, mentre lena aveva il significato di forza, resistenza)

Il gioco implicava il coinvolgimento di un elemento, detto mammana (levatrice), con funzioni di giudice di gara, che doveva disporsi seduto. Vi si confrontavano due squadre, normalmente composte da quattro elementi ciascuna.