Menu
A+ A A-

Beni storici, Chiesa di San Sebastiano


 

Categoria: ARCHITETTURA RELIGIOSA
Tipo: Chiesa
Periodo: NEOCLASSICO
Datazione: XVIII secolo
Condizione giuridica: Pubblico
Proprietario: Diocesi di Avellino
Vincolato:
Provvedimento: Bene vincolato ai sensi della legge 1giugno 1939 n°1089 e Regolamento approvato con Regio Decreto n°363 del 30 gen.1913.
Stato: PRECARIO
Ubicazione: Via S. Sebastiano - vico II S. Sebastiano
Descrizione: La chiesa di San Sebastiano, sede dell'omonima confraternita, faceva parte della Congregazione dei Fratelli secolari sotto gli auspici del SS. Sacramento. Situata nel centro storico di Paternopoli, la chiesa sorge su un terreno in pendenza, in adiacenza alla via Pendino, strada che anticamente conduceva alla zona agricola. Allo stato attuale il corpo di fabbrica dell'edificio presenta un volume compatto e continuo, che pare inalterato rispetto alla sua origine. L'esterno é completamente privo di intonaci e presenta, in evidenza, l'irregolare tessitura in pietra faccia a vista. La facciata, molto semplice, ha un profilo a capanna ed é caratterizzata da un portale in pietra che contorna un piccolo vano rettangolare. Il portale ha i piedritti composti di due grossi blocchi lapidei, disposti in verticale ed impostati su due bugne quadrate. Li sovrasta un architrave realizzato in un unico blocco di pietra e sormontato da un timpano triangolare, spezzato, in cui si inserisce il grosso vano della finestra dalla forma quadrata. Elementi simili sono presenti anche lateralmente, nella parte alta della facciata. Altrettanto semplice é la pianta di forma rettangolare a navata unica. La copertura é a due falde, con rivestimento in coppi di laterizio, ed é sostenuta all'interno da capriate lignee. La pavimentazone é in cotto naturale. Degno di nota é, infine, il monumentale altare in marmi policromi con decorazioni in stile barocco.
Documentazione: Ministero dei beni culturali ed ambientali Ufficio centrale per i Beni A.A.A.S. Istituto centrale per il catalogo e la documentazione Soprintendenza per i Beni A.A.A.S per AVELLINO E SALERNO