Menu
A+ A A-

27 Novembre, 2020

A 40 anni dal sisma del 1980: un tentativo di…

A 40 anni dal sisma del 1980: un tentativo di analisi storica (Di Lucio Garofalo)   Note preliminari   Il 23 novembre di quest'anno ricorre il quarantennale di un terremoto devastante, che nel 1980 sconvolse una vasta area del Sud Italia con un'intensità superiore al 10° grado della scala Mercalli, ovvero una magnitudo pari a 6,9 della scala Richter. Fu una scossa tellurica lunghissima, che durò 90 secondi circa e fece tremare l'arco appenninico meridionale, radendo al suolo interi paesi in Irpinia e in Basilicata, le cui popolazioni furono decimate.   Il ricordo di quella esperienza suscita ancora oggi, in coloro che l’hanno vissuta sulla propria pelle, un coacervo di emozioni intense, angosciose, di inquietudine e sgomento, un profondo senso di dolore e di rabbia, che turbano ancora gli animi degli abitanti irpini e lucani. Si trattò del più catastrofico cataclisma che ha sconquassato il Sud Italia nella sua storia più recente, ossia dal secondo dopoguerra ad oggi, un immane disastro provocato dalla furia naturale ed aggravato da fattori di origine antropico-culturale (1).   Nei giorni successivi al sisma, vari analisti politici si azzardarono a muovere (non a torto) pesanti accuse di responsabilità politica e morale agli esponenti istituzionali, polemizzando sui ritardi, sulle lentezze e sulle carenze accusate durante...

23 Novembre, 2020

Commemorazione 40anni sisma

Nel giorno del quarantennale deposizione di una corona floreale da parte dell’Amministrazione Comunale di Paternopoli in memoria di tutte le Vittime del Sisma.Presenti all’evento, nel rispetto delle restrizioni dovute al Covid-19 che non ha permesso la partecipazione della popolazione, numerosi volontari della Misericordia di Paternopoli e delle altre Associazioni di Volontariato

23 Novembre, 2020

Video 40anni sisma Irpinia

In occasione dei 40 anni dal sisma che il 23 Novembre 1980 ha colpito l'Irpinia, vi presentiamo questa raccolta di immagini. Quella notte, Paternopoli registrò 4 morti, 18 feriti e 406 senzatetto. La Pro Loco stava lavorando ad un importante momento di riflessione per ricordare il 40° anniversario del Terremoto che colpì l'Irpinia nel 1980, quando la seconda ondata del contagio da Covid-19 ha invaso l'intero territorio nazionale. E allora considerato il particolare momento storico che stiamo vivendo, abbiamo pensato, attraverso un video, di ricordare alcuni momenti di quei giorni difficili che hanno caratterizzato uno dei periodi più tragici vissuti. Un periodo durante il quale però la nostra comunità ha saputo creare un forte senso di appartenenza, un periodo durante il quale sono state create le basi per un futuro roseo. E siccome la vita è fatta di corsi e ricorsi storici quel futuro è il nostro passato, quel presente seppure in maniera diversa è il nostro presente, il futuro lo dobbiamo costruire tutti insieme ritrovando attraverso la memoria e l'esempio della solidarietà di quel tempo un rinnovato senso di comunità e di appartenenza. Noi della Pro Loco nel nostro piccolo ci siamo per costruire insieme il nostro futuro. Forza Paternopoli, Forza Paternesi   Il video è visionabile...

25 Ottobre, 2020

Lampade Votive 2020

linguaggitestimonianzaanticacultura fronte minidiritto alla storia fronte miniIl Labirinto della Superstizione